fbpx

Vitalstim

Cos'è e a cosa serve

Elettrostimolazione neuromuscolare (NMES) sviluppata per trattare la disfagia, la scialorrea e la paralisi centrale o periferica del nervo faciale (VII nervo cranico). Piccole dosi di corrente attentamente calibrata vengono erogate sulle porzioni anteriori del collo in associazione alla terapia tradizionale.

Patologie Trattate

  • Sclerosi multipla
  • Paralisi cerebrale infantile
  • Malattie genetiche
  • Malattia di Parkinson
  • Ictus
  • Gravi Cerebrolesioni Acquisite
  • Sclerosi laterale amiotrofica
  • Paralisi centrale o periferica del nervo faciale (VII nervo cranico)
  • Sindrome di Down
  • Sindrome di Prader-Willi
  • Corea di Huntington
  • Disfagie da Miastenia gravis
  • Sclerodermia
  • Sindrome di Steven-Jhonson
  • Paralisi sopranucleare progressiva
  • Distrofia muscolare oculofaringea
  • Polimiosite
  • Miosite da corpi inclusi

Vitalstim in azione

Presidio di riferimento

Struttura di San Giovanni Rotondo

Accesso alle prestazioni

  • In convenzione durante ricovero c/o “Gli Angeli di Padre Pio”
  • Privatamente previa valutazione fisiatrica
  • Vitalstim domiciliare: formazione/informazione e training all’utilizzo del caregiver; comodato d’uso del dispositivo per il periodo prescritto; monitoraggio da parte dell’operatore della riabilitazione.

Tel. 0882.456264 Fax 0882.453817
Email:angeli@centripadrepio.it
uo.tecnologica@centripadrepio.it

Vitalstim

Galleria fotografica

Conosci tutti i percorsi tecnologici…