Fondazione centri di riabilitazione Padre Pio ONLUS provincia di Sant'Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini di Foggia

Cerchiamo di servire il Signore con tutto il cuore e la volontà. Ci darà sempre più di quanto meritiamo.

Home page Versione ipovedenti

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui.

Health Fitness AttivitÓ Fisica e Sportiva Adattata


 

Direttore Sanitario: dr.ssa Serena Filoni

RECAPITI

Viale Padre Pio 24
Tel: 3333737208 Fax 0882/453817
Email:  hfitness@fondazionepadrepio-onlus.it

 

E’ stato dimostrato che in molte malattie croniche il processo disabilitante è aggravato dalla sedentarietà che diventa essa stessa causa di nuove menomazioni e limitazioni funzionali. La letteratura scientifica suggerisce che questo circolo vizioso può essere corretto con adeguati programmi di attività fisica regolare e continuata nel tempo. In tal senso si sono ispirati gli ultimi Piani Sanitari Nazionali e Regionali che, a proposito dei corretti stili di vita, individuano l’attività fisica regolare per la popolazione adulta ed anziana come obiettivo specifico, facendo riferimento in particolare all’Attività Fisica Adattata (AFA) che nella Fondazione diventa Attività Fisica e Sportiva Adattata (AFSA).

Il nuovo approccio di medicina mira alla ricerca del benessere grazie alla partecipazione attiva della persona, che deve essere messa in condizione di apprendere come mantenere il proprio stato di salute e come prevenire malattie e complicanze attraverso la dieta e l’esercizio fisico e sportivo.

Quando si parla di Attività Fisica Adattata si fa riferimento a programmi di esercizio fisico non sanitario, svolto in gruppo, appositamente indicato per utenti con disabilità causate da sindromi algiche da ipomobilità (AFA di tipo A) o da sindromi croniche stabilizzate negli esiti della malattia (AFA di tipo B). I programmi sono destinati ad adulti e anziani, in condizioni di salute stabili per assenza di malattia acuta o con riduzione delle capacità funzionali da condizione cliniche pregresse con esiti funzionali stabilizzati. L'attività fisica adattata è mirata, in particolare, a prevenire artrosi, mal di schiena, ipomobilità, osteoporosi e ad impedire la progressione di tali patologie. Sono esclusi dai programmi AFA i soggetti con instabilità clinica, con sintomatologia acuta o postacuta aggredibili con programmi di riabilitazione per i quali la risposta è esclusivamente sanitaria.

L’AFA si rivolge a diversi tipi di soggetti con limitazioni funzionali croniche (es. dorso curvo e mal di schiena, menomazioni agli arti inferiori, ictus cerebrale e altre sindromi spastiche, dializzati, diabetici, post-mastectomia, Parkinson, protesizzati di anca e ginocchio, cardiopatie).  

In Fondazione, per i programmi AFA di tipo A è sufficiente l’indicazione da parte del medico di medicina generale, per l’AFA di tipo B è prevista anche una valutazione clinico-funzionale da parte del medico fisiatra per escludere eventuali controindicazioni.

Per gli utenti interessati a partecipare è disponibile un modello da scaricare in fondo alla pagina e da far compilare a cura dei medici di medicina generale.

Le sedute si svolgono presso il Presidio “Gli Angeli di Padre Pio”, hanno una durata di un’ora, con frequenza di tre volte a settimanae sono svolte in gruppo (di norma da un minimo di 4 ad un massimo di 8 partecipanti). Il programma di esercizio ha caratteristiche ed intensità adeguate alla condizione cronica della persona, in modo da garantire la partecipazione e la sicurezza anche alle persone più fragili.

All'interno della palestra Health Fitness (Attività Fisica e Sportiva Adattata) sono presenti i dispositivi delle linee

L’AFSA PUO’ ESSERE PRATICATA ANCHE NELLA PISCINA DEL PRESIDIO (in foto)

I nostri istruttori AFSA sono Laureati in Fisioterapia e Scienze Motorie.

Scarica la brochure informativa

Scarica la brochure per gli sportivi

 

Foto