News ed Eventi

Cerchiamo di servire il Signore con tutto il cuore e la volontà. Ci darà sempre più di quanto meritiamo.

Home page Versione ipovedenti

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui.

News ed Eventi

News ed eventi

09-04-2015
GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE

L’8 aprile scorso l’Assessore regionale pugliese al Welfare Donato Pentassuglia e l’Assessore al Bilancio Leo Di Gioia (unico Assessore regionale della provincia di Foggia), hanno visitato il nuovo Presidio d’eccellenza “Gli Angeli di Padre Pio” della Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus, struttura istituzionalmente accreditata della provincia Religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini. 

Ad accoglierli il Presidente della Fondazione nonché Ministro Provinciale dell’Ordine e l’intera Direzione Strategica dell’Ente costituita dal dr. Nicola D’Andrea, dr. Giacomo Francesco Forte e la dr.ssa Libera Giardino oltre che il Direttore Sanitario del Presidio Dr.ssa Serena Filoni e gli Operatori della Struttura sanitaria riabilitativa.

Gli Assessori hanno voluto “toccare con mano” una delle realtà regionali esclusive del panorama sanitario e, specificatamente, del mondo della riabilitazione tanto apprezzate in Italia e all’estero (mirabili sono state le erogazioni delle prestazioni riabilitative a favore dei feriti di guerra libici e ucraini e gli ultimi contatti con il Governo della Bielorussia).

La visita delle personalità Istituzionali a rappresentanza dell’intero Governo regionale, è durata tutto il tempo di visionare le esclusive tecnologie di cui è dotata la struttura sanitaria, il confort alberghiero a disposizione degli utenti e per complimentarsi con i professionisti che quotidianamente prestano servizio nella struttura a favore della  particolare e delicata utenza. A loro, gli Assessori hanno dedicato molto del tempo a disposizione; per capirne le esigenze professionali ed accertarsi del benessere organizzativo perché, hanno detto, “la qualità delle prestazioni erogate passa soprattutto da lì”. Ed è a questo punto che è intervenuto il Presidente della Fondazione fr. Francesco Colacelli, rappresentando agli Assessori che l’Ente ha da poco assunto e stabilizzato ben trentadue Operatori sanitari tra personale medico e non medico i quali si vanno ad aggiungere agli oltre 470 dipendenti della Fondazione, tutti già assunti a tempo indeterminato.

Gli Assessori, a questo punto, hanno parlato di ottime notizie perché, hanno detto, “dove c’è più lavoro, ci sono più diritti, più libertà e, quindi, più dignità con riflessi positivi sulla qualità delle prestazioni erogate e, quindi, sull’utenza. E’ in queste realtà, allora, che l’Ente Regione vuole prestare attenzione, vuole accendere i fari”.

Durante la visita sono stati analizzati anche i numeri del Presidio d’eccellenza e convenuto sulla necessità di porre rimedio, in termini di risposta all’utenza, nel più breve tempo possibile: 675 utenti in lista d’attesa, occupazione totale dei posti letto su base annua di cui il 15% da fuori regione (mobilità attiva), anche dall’Italia settentrionale e il 25% da altre Aziende Sanitarie Locali della Puglia. A quest’ultimo proposito, ci si è chiesti che fine fanno le risorse che rientrano in bilancio all’ASL FG perché potrebbero essere utilizzate per ridurre le liste d’attesa nei setting più appropriati e necessari ai residenti del territorio: le famiglie degli utenti sono in attesa di avere anche risposte a queste domande prontamente girate agli assessori regionali.

Gli Assessori, infine, hanno terminato la loro visita nell’ala nuova del Presidio “Gli Angeli di Padre Pio” che presto sarà aperto al pubblico e hanno apprezzato le tecnologie che consentono anche di “misurare” gli esiti delle prestazioni riabilitative erogate e di refertarle anche a beneficio dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta che potranno così, seguire meglio i loro assistiti in quell’ottica di collaborazione in rete tanto cara alla regione e che, in questo caso, si sta concretizzando realmente. Gli Assessori pentassuglia e Di Gioia hanno concluso parlando di “trasparenza erogativa” che è parte integrante del progetto conosciuto in questa giornata e dono ai sofferenti e ai bisognosi da parte dei Frati Minori Cappuccini, e quest’ultima considerazione non poteva che inorgoglire tutti i presenti ripagandoli, seppure in parte, dei sacrifici che hanno fatto e che si apprestano a fare ancora per molto.

Galleria fotografica

GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE GLI ASSESSORI PENTASSUGLIA E DI GIOIA IN VISITA ALLA FONDAZIONE