News ed Eventi

Cerchiamo di servire il Signore con tutto il cuore e la volontà. Ci darà sempre più di quanto meritiamo.

Home page Versione ipovedenti

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilitĂ  dell'informazione medica
Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui.

News ed Eventi

News ed eventi

15-09-2016
FINALMENTE!!! ANCHE IN PUGLIA UNA LEGGE SULL’AFA

Per iniziativa del Presidente del gruppo regionale dei Popolari, Napoleone Cera, è stata presentata una proposta di legge sull’Attività Fisica Adattata e per l’istituzione delle palestre etiche in Puglia.

Venerdi 16 settembre 2016, alle ore 11:00, presso il patio del Padiglione n. 152 della Fiera del Levante, si terrà una conferenza stampa indetta sull’argomento dallo stesso gruppo regionale alla quale sono stati invitati, in qualità di esperti del settore, il dr. Giacomo Francesco Forte e la dr.ssa Serena Filoni della Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus di San Giovanni Rotondo. Gli stessi professionisti che, illo tempore, furono chiamati a fornire un contributo tecnico per la definizione dell’articolato normativo.

Considerando gli aspetti, tutti positivi, che una legge di sensibilizzazione all’attività fisica può avere sia sui cittadini che sugli operatori e sulle casse regionali (molto importante può risultare l’abbattimento dei costi sanitari a seguito della prevenzione primaria, secondaria e terziaria a beneficio dell’utenza normodotata e di quella diversamente abile), ben si può affermare che la stessa coniuga, senza alcun problema, efficacia ed efficienza.

La Fondazione, tra l’altro è stata precorritrice in tal senso sin da quando, due anni fa, realizzò la palestra di Health Fitness attigua al proprio Presidio d’eccellenza “Gli Angeli di Padre Pio”. Una palestra per l’attività Fisica e Sportiva Adattata realizzata con apparecchiature tecnologicamente innovative ed esclusive: fu la prima realtà al mondo a “scommettere” in quest’ambito, su un’importante azienda italiana: la Tecnobody di Bergamo.

Infine, è importante come la proposta di legge recepisca attentamente l’accordo sottoscritto nel 2013 presso il Ministero della Salute tra le associazioni di categoria dei laureati in Fisioterapia e quella dei laureati in scienze motorie, ovvero una distinzione chiara di ruoli e competenze tra le due professioni. Chiarezza che il Piano della Riabilitazione ministeriale 2011 aveva chiesto implicitamente in occasione dell’attuazione dello stesso da parte di tutte le regioni.

Anche la Puglia, quindi, presto potrà vantare una legge sull’AFA al pari delle regioni italiane più attente e precorritrici in sanità.

 

Comunicato stampa della Regione Puglia

 

Proposta di Legge “AFA”